1,2,3...ÓPLA

Fin dai suoi inizi è stato importante per ÓPLA far conoscere il proprio lavoro e diffondere il progetto sul territorio, cercando anche di stabilire un contatto diretto fra arte e mondo dell’infanzia e dell’adolescenza. È nata così 1,2,3..ÓPLA, la rassegna di laboratori, incontri e spettacoli che ogni anno porta a Merano artisti diversi che per tre giorni lavorano con classi di scuole di ogni ordine e grado in una sorta di lezione aperta, nel corso della quale progettano insieme l’oggetto del lavoro che andrà realizzato. Nel corso della rassegna viene proposto anche uno spettacolo teatrale per bambini legato al mondo dell’arte e un seminario di aggiornamento per gli insegnanti. Fra i numerosi artisti ospitati nel corso degli anni ricordiamo Eugenio Carmi, Nathalie Du Pasquier, Steven Guarnaccia, Pablo Echaurren, Paul Cox, Katsumi Komagata, Enrica Borghi, Fausto Gilberti, Marco Pellizzola, Giulio Iacchetti, Su Blackwell e molti altri.